Urban Center Bologna partecipa al Future Film Festival 2014 promuovendo insieme ad Architetti di Strada il barcamp "La città materiale. Campionario per il futuro spazio urbano" in programma venerdì 4 aprile alle ore 16.00 nella sala Atelier. Il barcamp sarà dedicato a un confronto sui nuovi processi di riuso della città: interventi, esperimenti, reinterpretazioni, condivisioni virtuali e fisiche, ribaltamenti di usi, tempi e spazi, sono azioni capaci di innescare processi a catena, basati principalmente sulle persone e il loro modo di abitare la città.

Se ne parlerà con:

Collettivo Orizzontale (Roma) - Attivo dal 2010 ha promosso progetti di autocostruzione di spazi pubblici relazionali, dando forma a immagini di città dismesse o inedite. A partire dall'intercettazione di luoghi, idee ed oggetti espulsi dal ciclo (ri)produttivo della metropoli, ha attivato processi collaborativi per mezzo di interventi semi-temporanei ed architetture minime.

Domenico di Siena  (Manchester) -  Architetto, urbanista e ricercatore, è fondatore di Urbano Humano Agency. Sia la sua attività professionale che quella di ricerca s'indirizzano verso l'Innovazione urbana, il social design e lo studio dell'interazione tra i network fisici (spazio pubblico) e i network virtuali (internet).

:: Scarica l'invito

L'evento è ingresso libero e si svolgerà nella sala Atelier di Urban Center Bologna.
I partecipanti al BarCamp potranno intervenire e condividere la propria esperienza contribuendo a creare così un dialogo tra amministratori, attori, attivisti e cittadini.

:: Future Film Festival 2014: visita il sito e scopri tutto il programma

future-film-festival-bologna